sabato 17 novembre 2018

Blogtour: Tempesta di Guerra - Victoria Aveyard. Mare Barrow: la sua storia

Buongiorno a tutti. Nella tappa di oggi del blogtour dedicato a Tempesta di Guerra, l'ultimo romanzo nella quadrilogia di Regina Rossa di Victoria Aveyard, ci concentreremo sulla protagonista dell'intera serie, Mare Barrow. Ho strutturato la tappa in modo da non eccedere negli spoiler: la parte "prima della serie" è spoiler free, per tutti coloro che sono curiosi e vogliono iniziare auella saga, "Regina Rossa" contiene spoiler dal primo volume, "Spada di Vetro" dal secondo e "Gabbia del Re" dal terzo. Tranquilli: non ho inserito spoiler dal quarto volume!



NOME: Mare
COGNOME: Barrow
RAZZA: Novisangue
ETÀ: 18
LUOGO DI NASCITA: Palafitte (Regno di Norta)
OCCHI: Castani
CAPELLI: Castani
SEGNI PARTICOLARI: capacità di controllare i fulmini e l'elettricità 

lunedì 12 novembre 2018

Blogtour: Sei il mio danno - Jamie McGuire. Recensione

Ciao a tutti. Si conclude oggi il blogtour dedicato a Sei il mio danno di Jamie McGuire con la recensione del romanzo. Mi sarà piaciuto o ci sarà qualche aspetto da migliorare?



TITOLO: Sei il mio danno
AUTORE: Jamie McGuire
COLLANA: Garzanti
PREZZO (CARTACEO): 17,60€
PREZZO (EBOOK): 6,99€
TRAMA: Capelli color miele e sguardo impenetrabile, Darby Dixon ha tutta l'aria di essere una ragazza decisa e risoluta. In realtà, sta fuggendo dalle braccia di un uomo che non l'ha mai amata davvero e non vede l'ora di ricominciare da capo il più lontano possibile da lui. Ma adesso che è arrivata al Colorado Springs Hotel, dove lavora come receptionist, si rende conto che per lei il destino ha in serbo altri guai. E questi guai hanno un volto, quello di Scott "Trex" Trexler, noto per il suo fascino irresistibile, che fa innamorare tutte le ragazze, e per il mistero che avvolge la sua storia personale di cui nessuno conosce i dettagli. Nel momento stesso in cui Trex mette piede in hotel e incrocia i suoi occhi, Darby sa che non è l'uomo giusto per lei. Glielo dice anche il nodo che sente alla gola: non ha tempo né voglia di infilarsi in un'altra relazione complicata, fatta di segreti e bugie. Eppure, più ha a che fare con lui, più Trex dimostra una sensibilità inaspettata. Solo lui, con estrema dolcezza, è in grado di andare oltre i silenzi di Darby. Di interpretare le sue insicurezze, i suoi desideri e quel bisogno di affetto e protezione che, anche se non vuole ammetterlo per non sembrare troppo fragile, cerca con tutta se stessa. Forse Trex è l'occasione che aspettava per imparare di nuovo ad amare. Ma Darby, che teme un altro tradimento, non è ancora pronta ad affidargli il suo cuore. Ad aprirsi completamente con lui. E quando il passato si ripresenta deciso a farla soffrire ancora una volta, scoprirà insieme a Trex che le parole non dette possono far male più della verità.

sabato 10 novembre 2018

Blogtour: High Wall. Cose Strane - Alessandra Paoloni. Presentazione del progetto

Ciao a tutti. La mia giornata di oggi sarà particolare: sono a Milano tutto il giorno per un impegno, ma spero comunque di riuscire a fare un giretto in città dato che è comunque la mia prima volta nel capoluogo lombardo! Purtroppo non ci sarò molto nei social (viaggio in treno a parte... e domani tra andata e ritorno mi aspettano 8 ore di treno!!!) ma vi lascio comunque il post dedicato alla presentazione del progetto Cose Strane, raccolta di novelle di Alessandra Paoloni edita da Delrai.



TITOLO: High Wall
AUTORE: Alessandra Paoloni
COLLANA: Delrai Edizioni
PREZZO (CARTACEO): /
PREZZO (EBOOK): 2,99€
TRAMA: È la tua mente. Ecco dove sei giunta con il tuo silenzio autoimposto e forzato. Ora sei dissennata, malata, odi e vedi cose, persone che non dovresti né udire, né vedere. L’autolesionismo è stata la tua più grande virtù, il rifiuto il miglior pregio. E con la sola compagnia di te stessa hai aggravato la solitudine alla quale Dio ti aveva già condannata; è la tua stessa mente a generare follia.
In questa raccolta si trattano Cose strane. Tre racconti gotici, dove la Morte e la Vita, il Reale e le Realtà, lo Spazio e il Tempo si mescolano, si fondono e il loro confine diventa labile per creare delle trame fugaci, ma ricche di interrogativi, che mettono l’uomo a confronto con se stesso, con la propria vita e le scelte che compie. High Wall simboleggia la riflessione sull’inspiegabile tra il rapporto dell’io con se stesso e con l’altro, dove il trapasso non è chiaro e la normalità sfugge alla comprensione, per scoprire che niente è come sembra. Membra con membra è l’emblema delle fragilità umane, dove mancanze, difetti e peccati definiscono le personalità le cui vite si intrecciano e i cui sentimenti si mescolano. Vendetta esprime l’eterno viaggio dell’anima verso il suo inevitabile punto di arrivo.
La sfida è leggerli e capire a fondo quanto ci appartenga ogni parola scritta che può esserci d’aiuto o spaventarci, ma di fatto rappresenta La Verità. Alessandra Paoloni torna a sorprenderci con la sua penna che parla all’anima del lettore, che trafigge il cuore dell’uomo
AUTRICE: Alessandra Paoloni vive in un paesino alle porte di Roma. Fin da bambina nutre un interesse viscerale per la lettura e per la scrittura, tanto da credere di essere nata con la penna già in mano, pronta a volare in luoghi lontani e mondi diversi con la fantasia. Ama trarre ispirazione dalle piccole cose, anche quotidiane, e non rinuncerebbe mai al freddo autunnale, alla cioccolata calda e aun buon libro. La passione con cui vive la scrittura le ha regalato un percorso editoriale che ha avuto inizio dieci anni fa, un viaggio che dura tuttora e che l'ha vista cimentarsi in tanti generi diversi, senza mai porsi limiti. E chissà dove la porterà la voglia di andare lontano...

Questi erano i dati, nudi e crudi, su High Wall e Alessandra. Ora però lasciamo direttamente la parola all'autrice che ci presenterà il progetto (trovate il video anche su Youtube nel canale della casa editrice Delrai Edizioni).


Seguite anche le prossime date del blogtour, mentre qui ci ritroviamo il 28 novembre per la mia tappa del review party con la recensione della raccolta! 


venerdì 9 novembre 2018

Blogtour: Sei il mio danno - Jamie McGuire. Intervista doppia ai protagonisti

Ciao a tutti! Eccoci con un'altra tappa del blogtour dedicato al nuovo romanzo di Jamie McGuire. In questo post conosceremo i due protagonisti, Trex e Darby, in maniera molto divertente: tramite un'intervista doppia! Non è facile far parlare i personaggi di un altro autore, ma spero che il risultato sia di vostro gradimento.


TITOLO: Sei il mio danno
AUTORE: Jamie McGuire
COLLANA: Garzanti
PREZZO (CARTACEO): 17,60€
PREZZO (EBOOK): 6,99€
TRAMA: Capelli color miele e sguardo impenetrabile, Darby Dixon ha tutta l'aria di essere una ragazza decisa e risoluta. In realtà, sta fuggendo dalle braccia di un uomo che non l'ha mai amata davvero e non vede l'ora di ricominciare da capo il più lontano possibile da lui. Ma adesso che è arrivata al Colorado Springs Hotel, dove lavora come receptionist, si rende conto che per lei il destino ha in serbo altri guai. E questi guai hanno un volto, quello di Scott "Trex" Trexler, noto per il suo fascino irresistibile, che fa innamorare tutte le ragazze, e per il mistero che avvolge la sua storia personale di cui nessuno conosce i dettagli. Nel momento stesso in cui Trex mette piede in hotel e incrocia i suoi occhi, Darby sa che non è l'uomo giusto per lei. Glielo dice anche il nodo che sente alla gola: non ha tempo né voglia di infilarsi in un'altra relazione complicata, fatta di segreti e bugie. Eppure, più ha a che fare con lui, più Trex dimostra una sensibilità inaspettata. Solo lui, con estrema dolcezza, è in grado di andare oltre i silenzi di Darby. Di interpretare le sue insicurezze, i suoi desideri e quel bisogno di affetto e protezione che, anche se non vuole ammetterlo per non sembrare troppo fragile, cerca con tutta se stessa. Forse Trex è l'occasione che aspettava per imparare di nuovo ad amare. Ma Darby, che teme un altro tradimento, non è ancora pronta ad affidargli il suo cuore. Ad aprirsi completamente con lui. E quando il passato si ripresenta deciso a farla soffrire ancora una volta, scoprirà insieme a Trex che le parole non dette possono far male più della verità.

martedì 6 novembre 2018

Review Party: Andiamo a vedere il giorno - Sara Rattaro

Ciao a tutti. La seconda recensione di oggi riguarda una lettura adorabile che mi ha accompagnato durante un viaggio in treno da Bologna a Ravenna: si tratta di Andiamo a vedere il giorno di Sara Rattaro. E' la mia prima esperienza con questa autrice e di sicuro non sarà nemmeno l'ultima. 


TITOLO: Andiamo a vedere il giorno
AUTORE: Sara Rattaro
COLLANA: Sperling & Kupfer 
PREZZO (CARTACEO): 16,90€
PREZZO (EBOOK): 9,99€
TRAMA: Una figlia, una madre, un viaggio on the road. Una famiglia che sa ritrovarsi. Un gesto di perdono che vale più di mille parole. Alice è stata una figlia modello e una perfetta sorella maggiore, quella che in famiglia cercava di tenere insieme tutti i pezzi mentre il padre stava per abbandonarli, quella che per prima ha trovato il modo di comunicare con il fratellino, nato privo di udito, e di farlo sentire «normale». Ha pensato agli altri prima che a se stessa, ha seguito le regole prima che il cuore e adesso, di fronte a una passione che ha scardinato tutti i suoi schemi e le sue certezze, si ritrova a mentire, tradire, fuggire. Ma sua madre, Sandra, non ha alcuna intenzione di lasciarla sola. Su quel volo per Parigi c'è anche lei, e insieme iniziano un viaggio che è un guardarsi negli occhi e affrontare tutti i non detti, a partire da quel vuoto che ha rischiato di inghiottire la loro famiglia tanti anni prima. Alice si illude che, ritrovando la persona che si era insinuata nelle crepe della loro fragilità, possa dare una risposta a tutti i perché che si porta dentro, magari capire ciò che sta accadendo a lei ora, vendicare il passato e punire se stessa. Le occorreranno chilometri e scoperte inattese, tuttavia, per comprendere che non è da quella ricerca che può trovare conforto. Perché una sola è la verità: la perfezione non esiste, solo l'amore conta, solo l'amore resta. E la sua famiglia, così complicata, così imperfetta, saprà dimostrarle ancora una volta il suo senso più profondo: essere presente, sempre e a ogni costo. Per continuare insieme il cammino, qualunque sia la destinazione.

Blogtour: L'Isola del Santuario - Licia Troisi. Recensione

Buondì. Oggi si conclude il blogtour con la recensione de L'Isola del Santuario di Licia Troisi. Mi sento un po' pecora nera: in giro leggo che molti hanno preferito i primi due volumi della serie, mentre invece io ho amato di più quest'ultimo. Leggere la recensione per credere! (Alla fine troverete anche le mie opinioni spoiler sul finale, opportunamente mascherate in modo da evitare qualsiasi problema... leggete a vostro rischio e pericolo!)



TITOLO: L'Isola del Santuario
AUTORE: Licia Troisi
COLLANA: Mondadori Chrysalide
PREZZO (CARTACEO): 19,90€
PREZZO (EBOOK): 9,99€
TRAMA: Myra è stata la guerriera prediletta di Acrab, condottiero e inventore. Lui l’ha cresciuta, è stato il suo mentore, il suo protettore… e l’assassino di suo padre.
Acrab vuole conquistare il Dominio delle Lacrime, abbattendone i regni grazie al suo esercito di reietti e alle sue invenzioni, capaci di distruggere intere città. È disposto a tutto pur di riuscire a imporre la sua giustizia, anche a usare gli elementali come combustibile per le sue macchine mortali. E Myra è l’arma finale per la sua conquista. Deve trovarla per catturarla e piegarla ai suoi scopi. Ma qualcosa lo frena, l’amore che prova per lei, e che rischia di portarlo alla rovina. Myra vuole ridare l’equilibrio al mondo, liberando gli elementali dalla schiavitù dei maghi Camminanti, riportando pace e armonia. Per lei Acrab è il nemico da fermare e uccidere, ma ogni volta che si è trovata di fronte a lui non è stata capace di resistere alle sue parole. Alle sue carezze… Adesso, la loro guerra sta arrivando alle battute finali. Mentre Acrab con la sua fortezza volante sta abbattendo gli eserciti nemici e si avvicina alla vittoria finale, Myra ha scoperto il luogo dove i suoi poteri si riveleranno nella loro pienezza. L’isola di Kathernesos, uno dei luoghi dove le energie dei Primi sono ancora presenti, dove la magia della Luce è ancora attiva. Ma dovrà arrivarci prima che i soldati di Acrab la fermino, e prima che la nuova vita che sta crescendo dentro di lei le prosciughi tutte le forze…

lunedì 5 novembre 2018

Blogtour: L'Isola del Santuario - Licia Troisi. Focus sulla magia

Ciao a tutti. Procediamo con il blogtour: in questa tappa di oggi vi parlerò della magia nel dominio. La scorsa settimana ho assistito a un incontro di un festival sui libri che si tiene dalle mie parti, e a un certo punto si è parlato di contrapposizione tra fantascienza, e fantastico, dove regna, secondo l'autore che era intervenuto, il "meraviglioso". Ecco, oggi vi parlo del "meraviglioso" nel Dominio, ovvero della magia in questo mondo, tra Camminanti, elementali, e profezie. Ovviamente niente spoiler dall'Isola del Santuario, ma nemmeno dal Fuoco di Acrab. Diciamo che la tappa è spoiler-free su tutti e tre i volumi della serie, a meno che non siate di quelle persone che amano leggere senza sapere prima nessun dettaglio.


TITOLO: L'Isola del Santuario
AUTORE: Licia Troisi
COLLANA: Mondadori Chrysalide
PREZZO (CARTACEO): 19,90€
PREZZO (EBOOK): 9,99€
TRAMA: Myra è stata la guerriera prediletta di Acrab, condottiero e inventore. Lui l’ha cresciuta, è stato il suo mentore, il suo protettore… e l’assassino di suo padre.
Acrab vuole conquistare il Dominio delle Lacrime, abbattendone i regni grazie al suo esercito di reietti e alle sue invenzioni, capaci di distruggere intere città. È disposto a tutto pur di riuscire a imporre la sua giustizia, anche a usare gli elementali come combustibile per le sue macchine mortali. E Myra è l’arma finale per la sua conquista. Deve trovarla per catturarla e piegarla ai suoi scopi. Ma qualcosa lo frena, l’amore che prova per lei, e che rischia di portarlo alla rovina. Myra vuole ridare l’equilibrio al mondo, liberando gli elementali dalla schiavitù dei maghi Camminanti, riportando pace e armonia. Per lei Acrab è il nemico da fermare e uccidere, ma ogni volta che si è trovata di fronte a lui non è stata capace di resistere alle sue parole. Alle sue carezze… Adesso, la loro guerra sta arrivando alle battute finali. Mentre Acrab con la sua fortezza volante sta abbattendo gli eserciti nemici e si avvicina alla vittoria finale, Myra ha scoperto il luogo dove i suoi poteri si riveleranno nella loro pienezza. L’isola di Kathernesos, uno dei luoghi dove le energie dei Primi sono ancora presenti, dove la magia della Luce è ancora attiva. Ma dovrà arrivarci prima che i soldati di Acrab la fermino, e prima che la nuova vita che sta crescendo dentro di lei le prosciughi tutte le forze…

mercoledì 31 ottobre 2018

Review Party; Armada - Ernest Cline

Buongiorno. Lo sapete che in questo semestre studio sistemi di controllo per aeroplani e droni. Beh, non è una materia facile. Armada il non così nuovo romanzo di Ernest Cline (è uscito in patria tre anni fa) è pieno zeppo di droni... ma si tratta comunque di una delle letture più divertenti dell'ultimo periodo. Alla faccia dei sistemi di controllo!



TITOLO: Armada
AUTORE: Ernest Cline
COLLANA: DeA Planeta
PREZZO (CARTACEO): 17,00€
PREZZO (EBOOK): 5,41€
TRAMA: Zack Lightman è un sognatore. Sogna un mondo un po' più simile ai film di fantascienza e ai videogiochi che da sempre sono la sua più grande passione. Fantastica del cataclismico evento che un giorno giungerà a frantumare il monotono tran-tran della sua esistenza senza qualità. Dopotutto, sognare non ha mai fatto male a nessuno, specie quando il mondo reale si incarica di ricordarti a ogni passo quanto improbabile sia, per un ragazzo smanettone e pieno di rabbia, ritrovarsi in un futuro imminente a vestire i panni del Prescelto, l'Eroe Destinato a Salvare l'Umanità. Ma poi Zack vede il disco volante. Quel che è peggio, la strana navicella spaziale pare uscita direttamente dal videogioco su cui lui trascorre le notti: un popolarissimo simulatore di volo online in cui i giocatori sono chiamati a difendere il pianeta Terra dalla minaccia di un'invasione aliena. No, Zack non ha perso la testa. Per quanto impossibile possa sembrare, quello che vede è fin troppo reale e le sue capacità di gamer con pochi confronti si riveleranno essenziali nella corsa globale per scongiurare la fine del mondo. Finalmente, la epica occasione che aspettava è arrivata. Ma in mezzo al terrore e all'euforia della sua nuova missione, Zack non può fare a meno di ripensa-re alle storie fantascientifiche con le quali è cresciuto. E di chiedersi, in un crescendo di inquietudine, se lo scenario in cui si ritrova proiettato non sia un po' troppo familiare per non nascondere una realtà persino più inquietante e sinistra di quello che appare.

giovedì 25 ottobre 2018

Review Party: Vision - Alessia Coppola

Ciao. Questa è la settimana dei review party: più cerco di organizzarli diluiti nel tempo, e più si concentrano nella stessa settimana! Tuttavia, per Alessia Coppola, una delle autrici italiane che ammiro di più, non mi tiro mai indietro: ecco cosa penso del suo ultimo romanzo, Vision, un distopico in uscita per La Corte Editore, che ringrazio per l'ebook.


TITOLO: Vision
AUTORE: Alessia Coppola
COLLANA: La Corte Editore 
PREZZO (CARTACEO): 17,90€
PREZZO (EBOOK):  
TRAMA: 2486. Reika vive in un mondo perfetto, in cui gli abitanti sono il risultato di un'attenta selezione genetica.
Le razze sono suddivise in ghetti e a nessuno è permesso di oltrepassare i confini di Meridian City.
Ma accadrà qualcosa che risveglierà in lei un potere sconosciuto.
Arrestata e isolata, fuggirà e scoprirà un mondo diverso, perennemente in bilico tra la vita e la morte.
Sotto l'assedio di una terribile minaccia, Reika verrà a conoscenza del grande inganno che ha tenuto sotto scacco la sua società perfetta e sarà pronta a fronteggiare ogni pericolo, con l'aiuto di Ares e degli altri Sopravvissuti.
Conoscerà il dolore, la rabbia, ma anche l'amore e la verità. Sacrificherà se stessa, perché lei è la chiave per salvare i due mondi. Perché lei possiede l'occhio che tutto vede.

martedì 23 ottobre 2018

Review Party: Iron Gold. Il fuoco dei conquistatori - Pierce Brown

Ciao a tutti! Forse lo saprete già ma tanto vale ripeterlo: la saga di Red Rising si è allungata e il quarto volume, Iron Gold, esce oggi in italiano! Ve ne parlo nella recensione scritta apposta per il review party (ringrazio la CE per la copia fornita), comunque fidatevi: Pierce è un grande autore. Davvero. (Anche se, da un certo punto di vista, vorrei leggere qualcosa di suo non legato all'universo di Red Rising. Così, tanto per)



TITOLO: Iron Gold. Il fuoco dei conquistatori
AUTORE: Pierce Brown
COLLANA: Mondadori Chrysalide
PREZZO (CARTACEO): 22,00€
PREZZO (EBOOK): 8,58€
TRAMA: L'universo è in guerra. Da dieci anni. La rivolta dei Colori capeggiata da Darrow, il Mietitore Rosso, e Virginia, erede di Casa Augustus, è riuscita a sconfiggere il dominio crudele dei superbi Oro. Ma la giovane Repubblica è fragile e minacciata dalle ultime roccaforti degli antichi tiranni che tramano nell'ombra. Mentre gli artigli del passato sono pronti a colpire dove nessuno si aspetta, quattro cammini stanno per incrociarsi: Darrow scopre dolorosamente che un uomo può mettere in pericolo la pace che lui ha costruito, e persino chi ama con tutto se stesso; Lisandro, erede sopravvissuto dei Sovrani Oro, deve decidere a quale ideale offrire le sue doti eccezionali; Lyria, giovane minatrice di Marte, lotta per difendere la sua famiglia e i suoi sogni da un universo molto più vasto e crudele di quello conosciuto nei suoi anni da schiava; Ephraim, un ex militare che cerca di affogare nelle droghe lo strazio per un amore perduto, viene coinvolto in un furto che minaccia di inghiottire la sua stessa anima. Sono loro i protagonisti e al tempo stesso le pedine di un gioco crudele, dove niente è ciò che sembra, mentre dalle ceneri di una guerra risorgono le fiamme di un nuovo devastante conflitto, e già si vedono danzare le ombre degli antichi conquistatori, gli Oro-Ferro... In questo capitolo della saga di "Red Rising", Pierce Brown espande ulteriormente i confini del regno che ha creato: dalle sabbie sulfuree di pianeti remoti ai recessi da incubo di navi spaziali abbandonate, questo viaggio straordinario - che unisce epica e sci-fi, distopia e noir e omaggia George R.R. Martin del "Trono di Spade", Philip Dick di "Blade Runner" e J.K. Rowling - ci getta in mezzo a duelli sanguinosi, schermaglie politiche, inattese tenerezze, risate e lacrime. Se finora abbiamo letto il racconto della fine di un universo, con "Iron Gold" comincia invece la storia della creazione di un nuovo mondo, dove è sempre possibile, per odio o pietà, per calcolo o coraggio, compiere una scelta capace di cambiare il destino di tutti.

Review Party: The Outsider - Stephen King

Buongiorno a tutti. Halloween è alle porte e se cercate una lettura che vi faccia ghiacciare il sangue nelle vene... beh, buttatevi sul sicuro. Esce oggi infatti il nuovo romanzo di Stephen King, ed è forse uno dei migliori degli ultimi anni. Un'opera sorprendente, di cui vi parlerò meglio in questa lunghissima (ma c'è tanto da dire) recensione.



TITOLO: The Outsider
AUTORE: Stephen King
COLLANA: Sperling & Kupfer
PREZZO (CARTACEO): 21,90€
PREZZO (EBOOK): 10,99€
TRAMA: « Fatevi un favore, leggete The Outsider. » Associated Press « L'It dell'era Trump… notevole e veramente bello. » The AV Club La sera del 10 luglio, davanti al poliziotto che lo interroga, il signor Ritz è visibilmente scosso. Poche ore prima, nel piccolo parco della sua città, Flint City, mentre portava a spasso il cane, si è imbattuto nel cadavere martoriato di un bambino. Un bambino di undici anni. A Flint City ci si conosce tutti e certe cose sono semplicemente impensabili. Così la testimonianza del signor Ritz è solo la prima di molte, che la polizia raccoglie in pochissimo tempo, perché non si può lasciare libero il mostro che ha commesso un delitto tanto orribile. E le indagini scivolano rapidamente verso un uomo e uno solo: Terry Maitland. Testimoni oculari, impronte digitali, gruppo sanguigno, persino il DNA puntano su Terry, il più insospettabile dei cittadini, il gentile professore di inglese, allenatore di baseball dei pulcini, marito e padre esemplare. Ma proprio per questo il detective Ralph Anderson decide di sottoporlo alla gogna pubblica. Il suo arresto spettacolare, allo stadio durante la partita e davanti a tutti, fa notizia e il caso sembra risolto. Solo che Terry Maitland, il 10 luglio, non era in città. E il suo alibi è inoppugnabile: testimoni oculari, impronte, tutto dimostra che il brav'uomo non può essere l'assassino. Per stabilire quale versione della storia sia quella vera non può bastare la ragione. Perché il male ha molte facce. E King le conosce tutte.

lunedì 22 ottobre 2018

Recensione: Laurie - Stephen King

Buongiorno. Domani ci saranno ben due review party sul blog, dedicati a due romanzi che ho amato immensamente. Uno di questi è la nuova uscita di Stephen King, The Outsider, e giusto per rimanere in tema, oggi vi lascio la mini recensione di Laurie, un raccontino di King che la casa editrice ha messo a disposizione gratuitamente, come "assaggino" prima della pubblicazione di The Outsider.


TITOLO: Laurie
AUTORE: Stephen King
COLLANA: Sperling & Kupfer
PREZZO (CARTACEO): /
PREZZO (EBOOK): Gratis
TRAMA: Quando sua sorella Beth si presenta con una cagnolina, la prima reazione di Lloyd - vedovo da sei mesi, solo e senza figli - è di rifiuto. Il lutto gli ha tolto forze e desideri: già gli pesa occuparsi di se stesso, gestire un cane sarebbe impensabile. Ma la paziente fiducia della cucciola e i modi perentori della sorella - Una persona in lutto ha bisogno di qualcosa per tenere la mente occupata - hanno ben presto la meglio sulla fragile determinazione di Lloyd. Rimasti soli, l'uomo e la cagnetta - che Lloyd ha chiamato Laurie - imparano a conoscersi, scoprendo insieme il piacere di semplici riti condivisi. Fra questi, la passeggiata lungo il canale. Un sentiero tranquillo, che però un giorno diventa teatro di un evento atroce, a cui né Lloyd né Laurie erano preparati...
Delizioso e terrificante, un regalo di King ai lettori italiani, in occasione dell'uscita del nuovo romanzo The Outsider.

mercoledì 17 ottobre 2018

Recensione: Assassin's Creed. Odyssey - Gordon Doherty

Ciao a tutti! Ritornano le recensioni (perdonate ma ultimamente sono alle prese con un esame tosto da studiare... ma secondo voi porta bene dare un esame il giorno dei morti?)


TITOLO: Assassin's Creed. Odyssey
AUTORE: Gordon Doherty
COLLANA: Sperling & Kupfer
PREZZO (CARTACEO): 19,90€
PREZZO (EBOOK): 5,99€
TRAMA: SPARTA, INVERNO 451 A.C. La piccola Kassandra, sette anni e un fuoco che le arde già dentro, condivide il calore della sua casa con la famiglia: il padre, la madre e il fratellino ancora piccolo, Alexios. Il fuoco che sente crescere in lei quando è con loro, le ha detto la mamma, si chiama amore, ma un amore diverso da quello doveroso degli spartani per la terra, lo stato e gli dei, un amore troppo personale. Per questo le ha fatto giurare di non dire mai a nessuno quello che prova. In una notte di quell'inverno, mentre il buio avvolge la casa e un vento di tempesta sibila tra le connessure, la quiete familiare è interrotta brutalmente dal rumore di unghie contro la porta. Sulla soglia, alcuni uomini a petto nudo sotto la pioggia mista a neve invitano i genitori a seguirli. Sono i vecchi sacerdoti della città e sembrano pronti a reclamare un sacrificio. Quello che l'Oracolo di Delfi aveva presagito e al quale nessuno può sfuggire. Nemmeno la famiglia di Kassandra, che tutti ammirano perché discende dal più grande eroe che Sparta abbia mai conosciuto, Leonida. Nemmeno quella famiglia nella quale regna l'amore. Quella notte qualcuno morirà. E per qualcun altro inizierà il viaggio verso la leggenda.

giovedì 11 ottobre 2018

Review Tour: Legend - V.E. Schwab

Ciao a tutti. Come vi avevo già annunciato ecco a voi la recensione di Legend, secondo volume della trilogia Shades of Magic di V.E. Schwab.
Nel frattempo ieri l'autrice ha detto su Instagram che non ha mai fatto presentazioni in Italia perché... i suoi editori italiani non l'hanno mai invitata. Cara Newton Compton... invitala, tanto a lei ci pensiamo noi lettori! (Certo, l'aereo dagli Stati Uniti costicchia... ma ci si può mettere d'accordo) *sto scherzando... più o meno*



TITOLO:Legend
AUTORE: V.E. Schwab
COLLANA: Newton Compton Editori
PREZZO (CARTACEO): 14,90€
PREZZO (EBOOK): 2,99€
TRAMA: Dopo la Notte Nera, una nuova minaccia incombe su Londra Grigia, Londra Bianca e Londra Rossa.
Sono passati quattro mesi da quando Kell ha trovato la pietra nera. Quattro mesi da quando ha incrociato il suo cammino con quello di Delilah, Rhy è stato ferito e i terribili gemelli Dane sono stati sconfitti. Ma, soprattutto, quattro mesi da quando la terra ha inghiottito il corpo di Holland insieme alla pietra, trascinandoli per sempre a Londra Nera. Le vite di Rhy e Kell ora sono indissolubilmente legate: se Kell muore, muore anche Rhy. Di notte, gli incubi perseguitano Kell con le immagini vivide degli eventi magici che si sono susseguiti e con il ricordo di Lila, sparita come era sua intenzione sin dall’inizio. Intanto, mentre a Londra Rossa fervono i preparativi per i Giochi degli Elementi, una competizione magica internazionale, un’altra Londra si sta lentamente risvegliando. Come un’ombra che, invece di dissolversi al mattino, accresce la sua oscurità, Londra Nera sta nuovamente interferendo con l’equilibrio magico. E per ripristinare l’ordine è necessario che un’altra Londra cada…

lunedì 8 ottobre 2018

Blogtour: Assassin's Creed. Odyssey - Gordon Doherty. Cinque modi per morire (o meglio essere fatti fuori) nell'Antica Grecia

Buongiorno a tutti! Ricomincia la settimana con uno dei post più curiosi che abbia mai scritto sul blog. Tema: morti nell'Antica Grecia. Possibilmente ammazzati. Tra storie e leggende ecco una carrellata di curiosi omicidi.
Ringrazio Irene per avermi coinvolta nel blogtour (finora uno dei miei preferiti) e la casa editrice per avermi fornito una copia del romanzo (ma di lui ne parleremo in un secondo momento)



1) GIÙ DALLA MONTAGNA
Una delle più crudeli usanze spartane, riportata anche nel romanzo Odyssey, consisteva nel gettare letteralmente dalla cima del monte Taigeto, tutti i bambini che non corrispondevano agli standard dello "spartano perfetto", in perfetta salute fisica.  Tuttavia, recenti scavi archeologici hanno scoperto, o meglio non hanno scoperto ossa di bambini attorno al monte, bensì ossa di adulti: evidentemente il bungee jumping senza corda a Sparta era una pratica riservata ai condannati a morte, più che ai bambini innocenti come la storia ha tramandato.

Recensione: Forse la felicità - Egidio Mariella

Buongiorno! Oggi vi lascio con la recensione di un self che ho letto quest'estate e che mi ha tenuto compagnia durante il caldo infernale di agosto. Una lettura che ricordo volentieri, devo dire, e che non ha nulla da invidiare a romanzi editi dalle CE!


TITOLO: Forse la felicità
AUTORE: Egidio Mariella
COLLANA: Selfpublishing
PREZZO (CARTACEO): 6,99€
PREZZO (EBOOK): 0,99€
TRAMA: Non c'è spazio per i sogni, lo sa bene Alessio, che ha smesso di credere in qualunque cosa. Non c'è tempo per arrendersi, lo sa bene Luca, che al destino non intende concedere alcuna libertà. Sullo sfondo della loro amicizia si apre uno scontro che sembra non avere né vinti né vincitori, mentre sui ricordi sparsi nella loro casa di periferia si accumula, senza sosta, quel sottile strato di polvere, all'apparenza innocuo, ma in realtà destinato a soffocare anche ogni loro desiderio. Eppure i sogni non muoiono mai. A volte, semplicemente, passano di mano.

venerdì 5 ottobre 2018

Recensione: Magic - V.E. Schwab

Buongiorno a tutti! La prossima settimana sul blog verrà pubblicata una delle varie recensioni dedicate a Legend, no, non quello di Marie Lu, ma il seguito di Magic di V.E. Schwab, romanzo che avevo già letto ma di cui, come talvolta accade, non ho pubblicato la recensione. Allora, rimedio oggi:


TITOLO: Magic
AUTORE: V.E. Schwab
COLLANA: Newton Compton Editori 
PREZZO (CARTACEO): 10,99€
PREZZO (EBOOK): 1,99€
TRAMA: Kell è uno degli ultimi maghi della specie degli Antari ed è capace di viaggiare tra universi paralleli e diverse versioni della stessa città: Londra. Ci sono la Rossa, la Bianca, la Grigia e la Nera, nelle quali accadono cose diverse in epoche differenti. Kell è cresciuto ad Arnes, nella Londra Rossa, e ufficialmente è un ambasciatore al servizio dell’Impero Maresh, in viaggio alla corte di Giorgio III nella Londra Grigia, la più noiosa delle versioni di Londra, quella priva di magia. Ma Kell in verità è un fuorilegge: aiuta illegalmente le persone a vedere piccoli scorci di realtà ai quali, solo con le proprie forze, non avrebbero mai accesso. Si tratta di un hobby molto rischioso, però, e Kell comincia a rendersene conto. Dopo un’operazione di trasporto illegale andata storta, Kell fugge nella Londra Grigia e si imbatte in Delilah, una strana ragazza che prima lo deruba, poi lo salva da un nemico mortale, e infine lo convince a seguirla in una nuova avventura. Ma la magia è un gioco pericoloso e se vuoi continuare a giocare prima di tutto devi imparare a sopravvivere…

lunedì 1 ottobre 2018

FRI2019: nuove news

Buongiorno a tutti! Per iniziare al meglio la settimana vi lascio il secondo comunicato stampa relativo al Festival Romance Italiano, per gli amici FRI2019, in programma il prossimo giugno a milano.
I BIGLIETTI SARANNO IN VENDITA DA OGGI, OH MIO DIO.
Purtroppo non so ancora se potrò esserci (che brutto abitare lontani sia da Milano che da Roma) ma spero veramente di riuscirci!



Finalmente ci siamo! Siamo felici di annunciarvi che in data 01 ottobre 2018 alle ore 14.00, sul sito https://www.kineticvibe.net/events/festival-del-romance-italiano-2019
sarà possibile acquistare i biglietti per il primo Festival Romance Italiano! L’evento si svolgerà il 29 giugno dalle 10 alle 18 presso Nh Congress di Milano, con più di 150 autori, con blogger, editori, youtuber, grafici, agenti letterari e molti atri ospiti.
I prezzi dei biglietti saranno:
€ 21,00 per i lettori.
€ 16,00 per i blog.

sabato 29 settembre 2018

Recensione: Universi sconosciuti - Angela Contini

Ciao a tutti. Oggi post recensione: il romanzo in questione è Universi sconosciuti di Angela Contini

TITOLO: Universi sconosciuti
AUTORE: Angela Contini
COLLANA: Newton Compton Editori 
PREZZO (CARTACEO): /
PREZZO (EBOOK): 1,99€
TRAMA: Abby Allen si definisce “un’edizione limitata”, non per esemplare bellezza, ma per una serie di qualità che la rendono un tipo curioso e un po’ fuori dal comune. Diciotto anni, logorroica e con la sorprendente capacità di creare situazioni imbarazzanti, Abby ha una fissa per Superman e spera di incontrare un ragazzo che, pur senza superpoteri, gli assomigli almeno un po’, per integrità ed eroismo. Il destino sembra accontentarla e quando incontra Kevan, la sua vita prende improvvisamente una strana piega, dando inizio a una girandola di eventi che un passo alla volta, riveleranno il segreto che è sepolto nel suo passato. In una realtà dove nessuno è ciò che sembra, si sta compiendo una guerra aliena in cui si muovono personaggi intriganti e complessi. Le loro storie si intrecceranno irrimediabilmente le une alle altre, costringendo Abby a subire agghiaccianti rivelazioni su se stessa. Saranno Kevan e un gruppo di ragazzi dotati di poteri straordinari ad accompagnarla in questa avventura, e mentre scende a compromessi con il suo nuovo io, sarà l’amore che prova per Kevan a tenerla saldamente ancorata alla realtà. E allo stesso tempo, la costringerà a prendere decisioni che la allontaneranno sempre di più dal suo supereroe.

martedì 25 settembre 2018

Recensione: Per lanciarsi dalle stelle - Chiara Parenti

Ciao a tutti! La recensione di oggi riguarda un romanzo di un'autrice italiana che stimo parecchio, Chiara Parenti. Ho recensito le sue prime opere, romanzi brevi editi da Youfeel, mi hanno tutti divertiti parecchio, ma come se la caverà con un romanzo più nei canoni del genere?


TITOLO: Per lanciarsi dalle stelle
AUTORE: Chiara Parenti
COLLANA: Garzanti
PREZZO (CARTACEO): 16,90€
PREZZO (EBOOK): 9,99€
TRAMA: "Fai almeno una volta al giorno una cosa che ti spaventi e vedrai che troverai la forza per farne altre". Sono queste le parole che Sole trova nella lettera che la sua migliore amica le ha scritto poco prima di ripartire per Parigi, subito dopo l'unico litigio della loro vita. Quel litigio di cui Sole si pentirà per sempre, perché non rivedrà mai più Stella, la persona più importante per lei. Sole non smette di guardare quel foglio perché, anche se ha solo venticinque anni, non c'è nulla di più difficile per lei che superare le proprie paure. Sa che, se le tiene strette a sé, non c'è nulla da rischiare: il lavoro sicuro per cui ha rinunciato al sogno di fare l'università; il primo bacio mai dato perché è meno pericoloso immaginarlo tra le pagine di un libro che viverlo realmente. Ma ora Sole non può più aspettare. Lo deve alla sua amica. Così per cento giorni affronta una paura alla volta: dal lanciarsi con il paracadute al salire sulle montagne russe; dall'attraversare un bosco sotto il cielo stellato al fare un viaggio da sola a Parigi. Giorno dopo giorno, scopre il piacere dell'imprevisto e dell'adrenalina che le fa battere il cuore. A sostenerla c'è Samanta, un'adolescente in lotta con il mondo che ha paura persino della sua immagine riflessa. Rivedendosi in lei, Sole prova a smuovere la sua insicurezza e a insegnarle ciò che ha appena imparato: è normale avere paura, quello che serve è solo un unico, singolo, magnifico istante senza di essa. Ma c'è un unico istante che Sole non è ancora pronta a vivere. L'istante in cui deve confessare la verità al ragazzo di cui è da sempre innamorata. Una prova più difficile di tutte le altre. Perché anche l'amore può vestirsi d'abitudine e confondere. E per amare davvero bisogna essere pronti a mettersi in gioco. Perché persino i sogni possono cambiare quando sono solo una favola. Dopo il successo della Voce nascosta delle pietre, Chiara Parenti regala ai suoi lettori un nuovo romanzo che ci insegna a guardare dentro noi stessi. Una storia sull'importanza di assaporare ogni attimo, di non perdere le occasioni della vita. Una storia sull'amicizia che quando è sincera scava dentro anche se fa male. Una storia sul coraggio di guardare oltre la paura per toccare le stelle.

domenica 23 settembre 2018

Gruppo di lettura: L'assassina e il deserto - Sarah J. Maas

Ciao a tutti! Eccoci qui per la terza tappa del gruppo di lettura dedicato a La Lama dell'Assassina, raccolta di novelle prequel incentrate sul personaggio di Celaena Sardothien, protagonista de Il trono di ghiaccio. 


TITOLO: La lama dell'assassina
AUTORE: Sarah J. Maas
COLLANA: Mondadori Chrysalide
PREZZO (CARTACEO): 12,50€
PREZZO (EBOOK): 7,99€
TRAMA: Celaena Sardothien è la più micidiale sicaria del regno. Lavora per la Gilda degli Assassini, ma in realtà non obbedisce a nessuno e non si fida di nessuno. Inviata in una serie di missioni nei luoghi più pericolosi, dalle Isole Morte al Deserto Rosso, Celaena inizia ad agire senza rispettare gli ordini del capo della Gilda. Ma dovrà rischiare tutto per rimanere viva... Il prequel della saga de "Il trono di ghiaccio": cinque nuove avventure raccolte per la prima volta in volume con il racconto inedito "L'assassina e la guaritrice".

mercoledì 19 settembre 2018

Review Party: Mal che vada ci innamoriamo - Mary G. Baccaglini

Ciao a tutti. Secondo (ed ultimo) review party della settimana: cambiamo totalmente genere e ci tuffiamo nel romanzo di esordio di Mary G. Baccaglini, Mal che vada ci innamoriamo, che ho letto durante la sessione d'esame e che si è sorprendentemente rivelato un ottimo antistress! Complimenti all'autrice (solo per questo meriterebbe cinque stelle... ma la valutazione reale non è lontana dal voto massimo)



TITOLO: Mal che vada ci innamoriamo
AUTORE: Mary G. Baccaglini
COLLANA: Garzanti 
PREZZO (CARTACEO): 16,90€
PREZZO (EBOOK): 9,99€
TRAMA: Allegra è convinta di sapere tutto sull'amore. Per lei non è quella entità misteriosa capace di far passare notti insonni o giorni a guardare il mondo attraverso lenti rosa. Per lei l'amore è solo una delle tante cose che possono succedere nella vita. Forse per questo riesce ad avere la giusta lucidità per rispondere alle lettere che le donne le scrivono sulla sua rubrica le «Storie possibili». Se al primo appuntamento un uomo dice una frase piuttosto che un'altra, Allegra è in grado di mostrare i tre scenari che possono avverarsi e quindi se sarà «vissero felici e contenti», «mi accontento ma sono felice» o «una tragedia su ogni fronte». Ma tanto Allegra è brava a dispensare verità sull'amore, tanto è negata con sé stessa. Il suo cuore è lì, messo al sicuro in una botte di ferro. Fino a quando il giornale per cui lavora la licenzia e Allegra si ritrova a trent'anni disoccupata e a condividere un monolocale. Il futuro le sembra oscuro. Eppure le sue amiche sanno qual è la soluzione: è arrivato il momento di fare la sua lista dell'uomo perfetto e cercare anche per lei l'anima gemella, mettendo da parte la carriera. Appuntamento dopo appuntamento, però, Allegra colleziona solo disastri e si convince sempre di più che i sentimenti non facciano per lei. Ma la strada che porta alla felicità è lunga e tortuosa e Allegra deve avere il coraggio di ammettere che nessuno sa davvero tutto sull'amore. Perché l'amore è imprevedibile, non ha regole. Sbaglia, devia, torna indietro. E bisogna lasciarsi andare e accettare che siamo fatti anche di baci, di abbracci e di carezze.