venerdì 18 gennaio 2019

Recensione: Merry Haunted Christmas - Alessandra Paoloni

Ciao a tutti. Questo weekend è segnato da un appuntamento un po' particolare: sto infatti leggendo l'antologia Frammenti, uscita in occasione del Natale, che raccoglie i racconti degli autori della casa editrice Delrai Edizioni. Purtroppo quasi tutti i racconti sono legati all'opera principale dell'autore che l'ha scritta e dunque pare che dovrò leggere un bel po' di libri prima di riuscire a leggere tutte le storie di questa raccolta, ma per questi tre giorni vi voglio parlare di tre storie legate a tre autrici di cui ho già letto svariati lavori. 
Si parte con Merry Haunted Christmas di Alessandra Paoloni, di cui ho già letto High Wall, prima raccolta di novelle legate al progetto Cose Strane. Come se la sarà cavata l'autrice con questa storia, legata alla raccolta di monologhi Ardenti Deliri

TITOLO: Frammenti 
AUTORE: AA.VV.
COLLANA: Delrai Edizioni
PREZZO (CARTACEO): /
PREZZO (EBOOK): 2,99€
TRAMA: Una raccolta di novelle, scritte dagli autori Delrai Edizioni; nove scrittrici, generi diversi, penne di talento: Frammenti nasce da un’idea, quella che anche il racconto abbia valore e possa comunicare emozioni.
Stefania Da Forno con "Fammi stare bene" 
Alessandra Paoloni con "Merry Haunted Christmas"
Rachel Sandman con "Pancake ai mirtilli"
Natascia Luchetti con "Il battesimo della vita"
Eveline Durand con "Emergency call. Chiamata d'emergenza" e "Un carillon senza cuore"
Margherita Fray con "Sometimes"
Barbara Bolzan con "Niente di che"
Elle Eloise con "Nel blu dell'universo profondo"
Jane Harvey Berrick con "Segatura e polvere di stelle"

mercoledì 16 gennaio 2019

WWW Wednesday #40

Buongiorno a tutti! Torna nel 2019, e lo fa con il suo quarantesimo post, la rubrica più longeva del blog, ovvero il WWW Wednesday.



1)Che cosa stai leggendo? (What are you currently reading?)
Sto leggendo alcune novelle dell'antologia Frammenti, che raccoglie i racconti degli autori editi da Delrai Edizioni. Purtroppo molte novelle sono legate ai romanzi già pubblicati dagli autori ed io... non li ho letti tutti. Per ora leggo quelle di autori di cui ho già letto i relativi romanzi (ovvero Jane Harvey-Berrick, Margherita Fray, Rachel Sandman...)
Già per il fine settimana dovrei farvi sapere la mia opinione.


lunedì 14 gennaio 2019

Recensione: Oltre l'Infinito - Angela Contini

Ciao a tutti! La sessione d'esame sta entrando nel vivo, il tempo per leggere è sempre meno e io sto provvedendo a recuperare le recensioni arretrate. Con questa, poi, riesco finalmente a recensire tutta la Hunted Series di Angela Contini, una delle serie che sono riuscita ad iniziare e pure a concludere nel 2018.


TITOLO: Oltre l'infinito
AUTORE: Angela Contini
COLLANA: Newton Compton Editore
PREZZO (CARTACEO): /
PREZZO (EBOOK): 1,99€
TRAMA: È passato parecchio tempo dall’ultima volta che Dakota ha visto Jay, l’ibrido che genera il fuoco. Dopo aver combattuto fianco a fianco, condividendo ben più della lotta, l’aliena, che oramai si era rassegnata a perderlo per sempre dopo aver realizzato di amarlo, non si aspetta di rivederlo.
Quando accade, chiamati entrambi per compiere una nuova missione contro antichi e nuovi nemici, entrambi si rendono conto di non essersi affatto dimenticati. La passione è quella di sempre, l’antipatia anche, ma stavolta Dakota non è disposta a concedere più nulla a Jay e Jay non è disposto a cedere al desiderio di favola dell’aliena. Fino a quando un evento inaspettato non metterà...

giovedì 10 gennaio 2019

Recensione: Figli di sangue e ossa - Tomi Adeyemi

Ciao a tutti! Continuano le recensioni: questa riguarda uno dei romanzi più chiacchierati del 2018, che avevo iniziato a leggere dopo l'uscita ma di cui, per motivi che vanno al di là del blog, ho dovuto interrompere la lettura. Ora l'ho ripresa, l'ho conclusa e ho scritto la recensione. 
Cosa ne penso? Preparatevi: è lunghetta! 


TITOLO: Figli di sangue e ossa
AUTORE: Tomi Adeyemi 
COLLANA: Rizzoli
PREZZO (CARTACEO): 18,00€
PREZZO (EBOOK): 4,99€
TRAMA: Un tempo i maji, dalla pelle d'ebano e i capelli candidi, erano una stirpe venerata nelle lussureggianti terre di Orïsha. Ma non appena il loro legame con gli dei si spezzò e la magia scomparve, lo spietato re Saran ne approfittò per trucidarli. Zélie, che non dimentica la notte in cui vide le guardie di palazzo impiccare sua madre a un albero del giardino, ora sente giunto il momento di rivendicare l'eredità degli antenati. Al suo fianco c'è il fratello Tzain, pronto a tutto pur di proteggerla, e quando la loro strada incrocia quella dei figli del re si produce una strana alchimia tra loro. Ha inizio così un viaggio epico per cercare di riconquistare la magia, attraverso una terra stupefacente e pericolosa, dove si aggirano le leopardere delle nevi e dove gli spiriti vendicatori sono in agguato nell'acqua. Un'esperienza umana che non risparmia nessuno, in un turbine di amore e tradimento, violenza e coraggio. Nella speranza di ridare voce a un popolo che era stato messo a tacere.

lunedì 7 gennaio 2019

Recensione: La ragazza nell'acqua - Robert Bryndza

Ciao a tutti. Quale miglior modo di inaugurare il 2019 libroso se non con la recensione di un romanzo uscito il 3 gennaio? Il libro in questione è La ragazza nell'acqua di Robert Bryndza, autore di cui avevo letto i due romanzi precedenti e che, passo dopo passo, pagina dopo pagina, ha saputo conquistarsi un posticino nel mio cuore con la sua serie dedicata a Erika Foster. 


TITOLO: La ragazza nell'acqua
AUTORE: Robert Bryndza
COLLANA: Newton Compton Editore
PREZZO (CARTACEO): 12,00€
PREZZO (EBOOK): 0,99€
TRAMA: Il detective Erika Foster ha appena ricevuto una soffiata che le indica il luogo in cui è nascosta la prova per sventare un grosso traffico di droga. Seppure sospettosa, ordina la perquisizione di una cava in disuso alla periferia di Londra. Quello che non si aspetta è che, scavando nel fango, oltre alla droga venga ritrovato un piccolo scheletro, subito identificato. Si tratta di Jessica Collins, scomparsa ventisei anni prima all’età di soli sette anni. Il caso fece un grandissimo scalpore e il mistero dietro la scomparsa di Jessica non venne mai risolto. Cominciando a indagare grazie alle nuove prove, Erika si addentra in un caso difficilissimo, in un costante alternarsi di passato e presente. Dovrà fare i conti con i segreti della famiglia Collins, i rimorsi del detective divorato dal senso di colpa per non aver mai ritrovato Jessica, e un altro omicidio avvenuto vicino alla cava. Chi conosce la verità? E perché qualcuno non vuole che il caso venga finalmente chiuso?