venerdì 14 dicembre 2018

Recensione: Polvere di stelle - Angela Contini

Ciao a tutti. La recensione di oggi è relativa al secondo volume di una serie di fantascienza molto soft, che consiglierei a tutte le amanti di romance che volgiano provare qualcosa di diverso dal solito. L’autrice è Angela Contini, che sarà presente al Festival del Romance di giugno… un vero peccato non esserci perché avrei davvero voluto incontrarla! 

TITOLO: Polvere di stelle
AUTORE: Angela Contini
COLLANA: Newton Compton Editori
PREZZO (CARTACEO): 12,90€
PREZZO (EBOOK): 1,99€
TRAMA: Dopo aver scoperto di essere in grado di prevedere il futuro grazie al suo DNA ibrido, Abby Allen deve fare i conti con una delle peggiori visioni che le capita di avere: quella che le svela la morte di Kevan, l’alieno di cui è innamorata, che sembra si sacrificherà per salvare proprio lei. Sceglie quindi di stargli lontana, ma più lei si allontana, più Kevan le si avvicina, conscio ormai di non poter più fare a meno della “colorata” presenza di Abby. Riuscirà la ragazza a tenere fede ai suoi propositi, o le lusinghe dell’alieno avranno la meglio sulla sua volontà?
Nel frattempo, la lotta contro i Niviuxiani, la razza aliena a cui appartiene Kevan, prosegue senza esclusione di colpi. Abby, Kevan, Dakota e Jay, intraprendono un viaggio che dovrebbe portarli al sicuro. Ma le cose non andranno come previsto, perché si sa, il futuro riserva sempre delle sorprese. I ragazzi si ritroveranno al punto di partenza e l’incubo della cattura si abbatte di nuovo sulle loro vite. Abby e Kevan dovranno perciò incontrare il triste epilogo che è stato scritto per loro, o forse il futuro può essere ingannato?

mercoledì 12 dicembre 2018

WWW Wednesday #39

Buongiorno a tutti! Torna dopo tanto tempo, e un lungo periodo di crisi di lettura che dura da circa metà novembre, il WWW Wednesday. Spero di poter riuscire, complice anche una fine delle lezioni che si avvicina sempre più, a tornare sui miei ritmi.



1)Che cosa stai leggendo? (What are you currently reading?)
Ho iniziato da poco Macchine Mortali di Philip Reeve, che sto leggendo per il review party, e che per ora mi sta incuriosendo parecchio. E' tipo la terza o la quarta volta che questa serie viene ripresa: spero che finalmente le vendite siano buone e riescano a convincere la casa editrice a proseguire con la pubblicazione!

lunedì 3 dicembre 2018

Blogtour: regina delle Ombre - Sarah J. Maas. Dove eravamo rimasti

Ciao a tutti. Ebbene sì, il momento è arrivato: il quattro dicembre esce finalmente in Italia, dopo un lungo e tribolato percorso, Regina delle Ombre, il quarto volume della serie Il Trono di Ghiaccio di Sarah J. Maas. 
Certo, chi legge in lingua conosce già il finale della storia di Celaena, dato che l'ultimo lubro della saga è uscito a fine ottobre, ma piano piano sono certa che anche chi legge in Italiano riuscirà a leggere le ultime righe di questa avvincente storia. 
Nel frattempo in questa tappa ripasseremo cosa è accaduto nei volumi precedenti. No, non aspettatevi un semplice riassuntino: qui vi aspettano sedici domande degne di Chi vuol essere milionario per riprendere in mano la vicenda e richiamare alla memoria dettagli dimenticati. 

mercoledì 28 novembre 2018

Review party: High Wall. Cose strane - Alessandra Paoloni

Ciao a tutti. Novembre è un mese un po' moscio per me: spero che con dicembre, e il Natale, riesca a dedicare più tempo al blog. Comunque oggi, qui su Hook a Book e in contemporanea sul blog Leggi e sogna by Mary si conclude il review party dedicato alla raccolta di novelle High Wall, prima opera del ciclo Cose Strane di Alessandra Paoloni. Come spesso accade quando recensisco raccolte, vi fornirò le mini recensioni di ciascun racconto.


TITOLO: High Wall
AUTORE: Alessandra Paoloni
COLLANA: Delrai Edizioni
PREZZO (CARTACEO): /
PREZZO (EBOOK): 2,99€
TRAMA: È la tua mente. Ecco dove sei giunta con il tuo silenzio autoimposto e forzato. Ora sei dissennata, malata, odi e vedi cose, persone che non dovresti né udire, né vedere. L’autolesionismo è stata la tua più grande virtù, il rifiuto il miglior pregio. E con la sola compagnia di te stessa hai aggravato la solitudine alla quale Dio ti aveva già condannata; è la tua stessa mente a generare follia.
In questa raccolta si trattano Cose strane. Tre racconti gotici, dove la Morte e la Vita, il Reale e le Realtà, lo Spazio e il Tempo si mescolano, si fondono e il loro confine diventa labile per creare delle trame fugaci, ma ricche di interrogativi, che mettono l’uomo a confronto con se stesso, con la propria vita e le scelte che compie. High Wall simboleggia la riflessione sull’inspiegabile tra il rapporto dell’io con se stesso e con l’altro, dove il trapasso non è chiaro e la normalità sfugge alla comprensione, per scoprire che niente è come sembra. Membra con membra è l’emblema delle fragilità umane, dove mancanze, difetti e peccati definiscono le personalità le cui vite si intrecciano e i cui sentimenti si mescolano. Vendetta esprime l’eterno viaggio dell’anima verso il suo inevitabile punto di arrivo.
La sfida è leggerli e capire a fondo quanto ci appartenga ogni parola scritta che può esserci d’aiuto o spaventarci, ma di fatto rappresenta La Verità. Alessandra Paoloni torna a sorprenderci con la sua penna che parla all’anima del lettore, che trafigge il cuore dell’uomo

venerdì 23 novembre 2018

RARE 2019 #1: L'amore è sempre in ritardo - Anna Premoli

Ciao a tutti. Come saprete nel 2019 ci sarà a Roma una nuova edizione del RARE, convention che unisce autrici romance provenienti da molti paesi, per lo più americane, e, a differenza del 2018, io ho già il mio biglietto in tasca. Per questo motivo fino a settembre 2019, tutte le recensioni riguardanti autrici RARE saranno opportunamente segnalate. Oggi però iniziamo non sa un'autrice straniera, bensì da una italiana, famosissima, nonché una delle mie scrittrici preferite: la bravissima Anna Premoli, il cui ultimo romanzo è uscito da circa un mesetto nelle librerie italiane.



TITOLO: L'amore è sempre in ritardo
AUTORE: Anna Premoli
COLLANA: Newton Compton Editori
PREZZO (CARTACEO): 10,00€
PREZZO (EBOOK): 2,99€
TRAMA: I primi amori sono di solito un dolce ricordo, capace di far sorridere. Non per Alexandra Tyler: Norman Morrison, il migliore amico di suo fratello Aidan, l’ha rifiutata senza tante cerimonie dopo che lei ha trascorso l’adolescenza a corteggiarlo e a comporre per lui terribili lettere d’amore in rima. Ogni volta che lo vede – anche ora che è una donna adulta e sta finendo un dottorato in Geologia alla Columbia – non riesce proprio a controllare il malumore. Le sue storie sentimentali sono state tutte un fallimento. E la colpa, secondo Alex, è proprio di Norman. Quando, stanca di incontri poco entusiasmanti, decide di prendersi una sacrosanta pausa dal complicato mondo degli appuntamenti, Norman, altrettanto stufo di pranzi tesi in casa Tyler, le propone una tregua: lasciarsi il passato alle spalle e provare a comportarsi in modo almeno amichevole. Alex non può tirarsi indietro di fronte a quella che per lei suona quasi come una sfida: trattarlo in modo cordiale in fondo non dovrebbe essere così difficile. O almeno, questo è quello che crede…