sabato 24 giugno 2017

Blogtour #TBT - Sabrynex. Il fenomeno Wattpad

Buonasera. Purtroppo questo è un post imprevisto. Avrei dovuto infatti pubblicare per il blogtour su #TBT di Sabrynex l'intervista all'autrice ma per un disguido tecnico non sono riuscita a prepararla per tempo. 
Pertanto, nell'attesa delle risposte, per non lasciare inconclusa questa splendida iniziativa, vi lascio questo approfondimento su Sabrynex e il fenomeno Wattpad. Sono senza computer quindi perdonate la grafica molto basilare (o meglio, la non grafica!)
Se passate nei prossimi giorni, sono sicura troverete un post molto più organizzato e colorato! 

Cos'è Wattpad
Come tutti ormai sapranno, è un sito dove ognuno può pubblicare le sue storie, siano esse originali o fanfiction. Non è il primo sito che permette di fare questo, i più famosi, prima della sua ascesa, erano Fanfiction.net (internazionale) e EFP (italiano), ma la sua peculiarità, riportata anche dalle parole dei suoi ideatori, è quella di di fornire ai lettori e agli scrittori un modo per poter leggere e scrivere in qualsiasi posto. Non a caso, Wattpad è stato fra i primi siti a dotarsi di App, e forse è stata proprio questa sua disponibilità mobile ad esserne la chiave del successo. 
Come funziona? 
Ho un account Wattpad, di cui puntualmente dimentico le credenziali, ma non l'ho mai usato causa mancanza di idee. Tuttavia se c'è una cosa che ho subito apprezzato è la possibilità di scegliere la cover della propria storia: il che vuol dire che, accanto alle storie dalla copertina "casalinga" si possono trovare anche meraviglie grafiche degne di una grande casa editrice. 
Le storie vengono pubblicate a capitoli, c'è la possibilità di seguire gli autori, ed essere seguiti a propria volta; inoltre, cosa che apprezzo moltissimo, gli autori possono anche mandare messaggi ogni volta che pubblicano un nuovo capitolo (cosa utilissima per chi, come me, capita su Wattpad una volta ogni tanto). 
Chi e cosa esce da Wattpad?
Un nome su tutti: ANNA TODD. In realtà autori celebri sono usciti dai siti di Fanfiction sopra citati (come la Maas da Fanfiction.net e Virginia de Winter da EFP) ma con opere inedite. Invece spesso da Wattpad le storie vengono prese, corrette, ampliate e pubblicate. In caso di fanfiction di solito vengono cambiati i nomi dei protagonisti che coincidono con il personaggio reale, ma sta capitando sempre più spesso, soprattutto in Italia, di trovarsi di fronte a fanfiction autorizzate, e dove dunque vengono mantenuti i protagonisti originali. 
Altri esempi di autori con storie pubblicate prima su internet e poi in libreria sono le internazionali Ashley Royer e Blair Holden, e le italiane Cristina Chiperi e Sabrynex.  
Cosa ha pubblicato Sabrynex su Wattpad? 
Sabrynex ha esordito su Wattpad con Over. Un'overdose di te, che è stato poi ripubblicato, insieme al suo seguito, da Rizzoli nel 2016. Oltre a Over sul suo account è possibile trovare altre due storie: Bet with love. Scommettiamo che... e Blowback, fanfiction su Dylan O'Brien. 
#TBT. Indietro non si torna è invece nato come libro tradizionale, pubblicato direttamente in libreria senza passare da Wattpad. 

giovedì 22 giugno 2017

Recensione: Time Deal - Leonardo Patrignani

Buongiorno a tutti! La prima parte della sessione è andata a metà: 2/4 esami dati.Mentre mi concentro a recuperare gli altri due, eletti come le mie bestie nere personali, vi lascio con la mia recensione di Time Deal una delle uscite che più mi ha intrigato nell'ultimo periodo.
Ora torno in letarga studiare... purtroppo giugno è un brutto mese per gli universitari!

TITOLO: Time Deal
AUTORE: Leonardo Patrignani
COLLANA: DeA Young Adult
PREZZO (CARTACEO): 14,90€
PREZZO (EBOOK): 6,99€
TRAMA: Ci sono promesse che non possono essere mantenute. Come quella che Julian ha fatto ad Aileen. Era solo un bambino quando l’ha vista per la prima volta, e se n’è innamorato perdutamente. Da quel momento ha giurato che non l’avrebbe lasciata mai. Che sarebbe rimasto con lei per sempre. Ma si può davvero promettere per sempre? Non in una città come Aurora. Una metropoli schiacciata da un cielo plumbeo e soffocata dall’inquinamento, in cui l’aspettativa di vita è scesa drasticamente. Almeno fino all’arrivo del Time Deal, un farmaco in grado di arrestare l’invecchiamento cellulare. Nessuno ne conosce i possibili effetti collaterali, solo qualcuno immagina quali possano essere le conseguenze morali e sociali. La città è divisa in due: da una parte chi insegue ciecamente il sogno della vita eterna, dall’altra chi invece rifiuta di manipolare la propria esistenza e preferisce che il tempo scorra secondo natura. Julian è tra questi ultimi. Ma Aileen non ha avuto scelta: figlia di un noto avvocato, che finanzia da sempre la casa farmaceutica del Time Deal, è stata sottoposta al trattamento. Finché qualcosa va storto. Aileen inizia ad accusare disturbi della memoria, e poi sparisce nel nulla. Julian però è disposto a tutto pur di ritrovarla. E di regalarle il loro per sempre. 
Dalla penna di un autore bestseller internazionale, un romanzo dal ritmo serrato e dalla travolgente storia d’amore. Una lettura sorprendente che vi terrà incollati fino all’ultima pagina.

giovedì 15 giugno 2017

E #Da domani che succede? Blogtour: Da domani mi alzo presto - Simona Toma #Da domani... il cibo e l'amore

Buongiorno a tutti! Il post di oggi sarà lunghetto: conterrà infatti una recensione di un romanzo che ho trovato adattissimo per l'estate, ovvero Da domani mi alzo presto di Simona Toma e un approfondimento molto goloso legato ad uno dei temi principali del romanzo: il cibo.
Non voglio rubarvi un secondo di più perché sono sicura sarà una lettura interessante!



TITOLO: Da domani mi alzo presto
AUTORE: Simona Toma
COLLANA: Sperling &  Kupfer
PREZZO (CARTACEO): 17,99€
PREZZO (EBOOK): 9,99€
TRAMA: «Milano era per me quell'attimo beato e irripetibile nella vita in cui si spalanca davanti a te tutta la meraviglia del mondo… E poi, all'improvviso, mi sono ritrovata depressa in pigiama e spalmata sul divano dei miei.» Michela ha fatto il grande salto. Dalla sua Piccola Città del Sud è arrivata a Milano piena di entusiasmo e aspettative. L'ha amata da subito e, quando ha trovato impiego in una famosa agenzia pubblicitaria e anche un fidanzato, ha pensato che tutto quello che voleva era esattamente lì e in quel momento. Peccato che ora, dopo nove anni di vita nella metropoli, le tocchi fare ritorno al paesello, senza lavoro e senza fidanzato. A trentasei anni, quasi trentasette, è comprensibile che non l'abbia presa bene. E che si trascini dal letto al divano di casa dei suoi, fumando una sigaretta dietro l'altra e nutrendosi solo di Lexotan, non fa pensare che possa riprendersi in fretta dalla batosta. Per fortuna però ci sono l'inarrestabile cugina Giulia - l'unica in famiglia con uno stipendio fisso, quello che le passa l'ex marito - e una bimbetta di dieci anni sbucata un giorno sul pianerottolo. Sguardo vispo e parlantina sciolta, ma un fardello troppo grande per la sua età, Aurora vive sola con il papà, un bell'uomo schivo e dai modi un po' formali. Sarà lei a riscuotere Michela dal suo torpore e, con la saggezza dei dieci anni, a farle capire che la vita ti regala di continuo nuove occasioni. Basta saperle cogliere.

lunedì 12 giugno 2017

Review Party: Il bambino bugiardo - S.K. Tremayne. Recensione

Buondì. E' da molto che non pubblico qualcosa: in realtà leggo abbastanza, ma il mio iPad sta dando segni di cedimento e faccio una grande fatica a terminare una frase senza che la app Pages faccia crash. Per non parlare del trasloco e degli esami...
Vabbè, consoliamoci con questa recensione di un libro particolare: può piacere o non piacere ma se, come me, siete grandissimi fa di Rebecca di Daphne du Maurier questo romanzo non può non entusiasmarvi! Legato al review party c'è anche un piccolo giveaway, di cui scoprirete i dettagli nell'evento Facebook dedicato.

TITOLO: Il bambino bugiardo
AUTORE: S.K. Tremayne
COLLANA: Garzanti Libri
PREZZO (CARTACEO): 16,90€
PREZZO (EBOOK): 9,99€
TRAMA: È timido e silenzioso 
Nessuno conosce i suoi pensieri
Ma è sicuro di sapere la verità
La vetrata del grande salone si affaccia sul mare della Cornovaglia. Mentre osserva le onde infrangersi sulla scogliera, Rachel si guarda intorno. Stenta ancora a credere che quella sala e l’intera tenuta di Carnhallow siano sue. Si è finalmente gettata alle spalle la sua vita tormentata grazie al matrimonio con David, un ricco avvocato, e al rapporto speciale che ha con il figlio di lui, Jamie, un bambino timido e silenzioso, segnato dalla tragedia della morte della madre, due anni prima. La donna è rimasta vittima di un terribile incidente nelle miniere sotterranee su cui si erge Carnhallow e il suo corpo non è mai stato ritrovato. Rachel si affeziona al piccolo come se fosse suo. Ma improvvisamente il comportamento del bambino diventa molto strano. Comincia a fare sogni premonitori e dice di sentire la voce della madre che lo chiama dal labirinto di cunicoli sotterranei. Finché un freddo pomeriggio d’autunno, mentre lui e Rachel sono soli sulle scogliere, le rivela: «Tu morirai il giorno di Natale». Un tarlo comincia a scavare nella mente di Rachel. Cosa è successo due anni prima? La madre di Jamie è davvero morta? Perché David si rifiuta di parlarne con lei? È possibile che il marito di cui è tanto innamorata le nasconda qualcosa? Dicembre si avvicina e Rachel sa che deve scoprire la verità, e in fretta, perché ogni angolo della sua nuova casa nasconde un pericolo mortale. 
Dopo il grande successo della Gemella silenziosa, S.K Tremayne ci regala un nuovo thriller da brivido. Venduto in tutto il mondo, ha immediatamente scalato le classifiche inglesi. Nella mani di S.K. Tremayne, la verità non ha mai una sola faccia, e un’aura di sospetto strisciante pervade il lettore fino alla rivelazione finale.

sabato 3 giugno 2017

Blogtour: Paper Princess - Erin Watt. I personaggi: la famiglia Royal

Buongiorno. Questo è un post programmato: mentre voi lo leggerete io sarò al lavoro tra scatoloni e affini! Si preannuncia una giornata di fatica per me..


In questa tappa conosciamo meglio la famiglia Royal: padre, madre defunta, tanti quattrini e soprattutto cinque figlioli da mozzare il fiato.


And we’ll never be royals 
It don’t run in our blood

That kind of lux just ain’t for us,

we crave a different kind of buzz
Lorde - Royals



Callum Royal: è una sorta di versione maschile 2.0 della Madama Doré della famosa filastrocca: “ma quanti bei figli, quanti bei figli ha Madama Doré il signor Royal!”. Vedovo, ricchissimo, proprietario di un’azienda che produce aerei, ha messo al mondo cinque figli, tutti maschi, tutti belli da mozzare il fiato. vive insieme a una compagna che potrebbe essere  la fidanzata dei propri figli e non si fa problemi ad accogliere in casa sua, nonostante i figli non siano minimamente d'accordo. Ella Harper, adolescente con molti problemi, figlia del migliore amico e compagno d'affari.
Maria Royal: la madre di questa banda di fratelli, come nel 99% delle opere di questo tipo, è deceduta molto prima dell'inizio della storia, ma la sua presenza ogni tanto fa capolino, soprattutto nei momenti di maggiore fragilità dei fratelli.

(Immagine presa da Pinterest) 

Gideon Royal: noto anche come figlio numero 1. È il maggiore dei fratelli Royal, quello con la testa sulle spalle, l’unico che non abita nella magione paterna ma che studia al college. È una presenza che si manifesta magicamente nei weekend, nonché l'unico che sembra non provare odio per Ella al primo sguardo.
Reed Royal: ovvero il figlio numero 2. Ogni branco ha bisogno del suo leader, è Reed è quello dei fratelli Royal, nonché il vero padrone della prestigiosa Astor Park. Reed è la perfezione fatta studente delle superiori: esteticamente bellissimo, carismatico e popolare; per dirlo con una citazione “È tutto quello che le ragazze vorrebbero, è che i ragazzi vorrebbero essere”. Purtroppo tanto è bello, tanto onesto pare, quanto poco sopporta la presenza di Ella nei paraggi, al punto di aizzarle contro l'intera scuola. Chissà però che, nel corso del romanzo, non cambi idea su di lei...
Easton Royal: in ogni famiglia c’è una pecora nera, e tra i fratelli Royal quel ruolo spetta ad Easton, nell’ordine il numero 3. Certo, essere pecora nera nel mondo incantato dei Royal significa essere il fratello più incline al divertimento senza freni, e ai vizi più pericolosi, ma chissà che dietro all’atteggiamento spavaldo, Easton non nasconda una inaspettata fragilità.
Sawyer e Sebastian Royal: sono i “piccoli” della famiglia Royal, fatti con lo stampino. Prendete infatti il modello “capelli scuri, bellezza, sicurezza in sé” e create due perfette copie: ecco i gemelli Royal. Come nella migliore tradizione dei gemelli, sono uniti in tutto e per tutto, e sono all'apparenza indistinguibili… chiedete alla ragazza di Sawyer!

Vi aspettiamo su The ink spell per l'ultima tappa del blogtour dedicata all'abbigliamento della serie!


venerdì 2 giugno 2017

Blogtour: Akiko - Michela Cavallari

Buongiorno a tutti! Eccoci con una tappa dedicata al blogtour di Akiko di Michela Cavallari. Scusate l'orario indecente di pubblicazione ma ho passato questo due giugno al mare... c'era un caldo degno di ferragosto!
Ps: le bellissime card e le citazioni sono state scelte direttamente dall'autrice!
Sei mancato a tutti da quando te ne sei andato... Sei mancato a me 

giovedì 1 giugno 2017

Segnalazione + 7 motivi per leggere L'ultima notte al mondo

Buongiorno a tutti! Ieri c'è stato il cover reveal di uno dei titoli più attesi della stagione: L'ultima notte al mondo di Bianca Marconero. Ieri non sono riuscita a pubblicare - maledetto trasloco! - ma rimedio dandovi 7 motivi per leggere questo libro!

TITOLO: L'ultima notte al mondo
AUTORE: Bianca Marconero
COLLANA: Newton Compton 
PREZZO (CARTACEO): ...
PREZZO (EBOOK): ... 
TRAMA: Marco Bertani ha ventitré anni, alle spalle un’adolescenza tutt’altro che semplice e davanti a sé un futuro dove potrà contare solo su se stesso. Un giorno inaspettatamente si imbatte in Marianna Visconti, ex compagna del liceo e amore non corrisposto della sua vita. I loro mondi non potrebbero essere più lontani: Marianna, dopo aver studiato negli Stati Uniti, sta facendo pratica legale presso il prestigioso studio di un amico di famiglia, mentre Marco sbarca il lunario lavorando come operatore per una rete televisiva locale. Quando però le viene prospettata l’occasione di condurre un programma ideato proprio da lui, Marianna decide di accettare la sfida, convinta che così potrà dimostrare a Luca, il fidanzato con cui è in crisi, di cosa è capace: lei e Marco si troveranno quindi a lavorare gomito a gomito e scopriranno di non essere poi così diversi come credevano…