mercoledì 20 gennaio 2016

WWW Wednesday #22

Solitamente non pubblico post serali, ma era ora di postare qualcosa e siccome sono dalle 9 di stamattina sui libri (ormai non capisco più niente... tra numeri lettere, lettere greche ho un turbinio di simboli in testa!) ho deciso che 1) era ora di staccare, 2) era ora di dedicare un attimo al blog. E così, ecco alle 6 e mezza passate di sera il WWW Wednesday della settimana:



1)Che cosa stai leggendo? (What are you currently reading?)
Per il Bookopoly sto leggendo La donna dei fiori di carta di Donato Carrisi. Per quanto mi piaccia il genere thriller (e nonostante abbia sentito parlar bene del Suggeritore) dopo aver letto sulla trama che parla del mistero di un uomo sul Titanic ho detto "questo lo devo assolutamente leggere!" Infatti Titanic è uno dei miei film preferiti, e nutro interesse per tutto ciò che riguarda quel maestoso transatlantico dal destino tragico.


2)Che cosa hai appena letto? (What did you recently finish reading?)
L'ultimo libro letto (parlo così perché mi sono presa una pausa di qualche giorno dalla lettura) è lo splendido L'Amante Giapponese di Isabel Allende. Dal punto di vista letterario non è al livello della Casa degli Spiriti, vero, verissimo, ma a me è piaciuto davvero tanto. Anzi, è piaciuto a tal punto che ho aspettato qualche giorno prima di iniziare una nuova lettura!


3)Cosa pensi leggerai prossimamente? (What do you think you’ll read next?)
Dopo Carrisi lascerò un attimo da parte a sfida di lettura e mi lancerò su La Favola di Thea di Alessia Esse. È da quando ho terminato la Tentazione di Laura che aspetto di scoprire il segreto nascosto da questa fashion blogger e non vedo l'ora di iniziare la lettura per rispondere a queste domande.


14 commenti:

  1. Dei libri che hai citato conosco solo quello dell'Allende e solo di fama. Di questa scrittrice lessi solo Zorro quando ero più piccola e lo trovai molto pesante, ma ero piccolina, però mi è rimasto un po' di timore verso quest'autrice. Mi consiglieresti "L'amante giapponese"? Ciao :)
    -Aranel

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In realtà sì. Ho letto qualche mese fa La Casa degli Spiriti e, per quanto mi piacque, fu pesante. Invece l'Amante Giapponese, meno lungo, risulta più leggero... solo è un po' caro: ti consiglio o di aspettare l'economica, o di andare in biblioteca

      Elimina
  2. Non ho mai letto nulla dell'Allende!!

    Qui trovi il mio www, se ti va di dare un'occhiata!
    http://libridicristallo.blogspot.it/2016/01/www-wednesday-1.html

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dovresti provare... a me piace come scrive!

      Elimina
  3. la donna dei fiori di carta a me è piaciuto tantissimo!
    Della Allende questo mi manca!
    Qui il mio www: http://www.librialcaffe.blogspot.it/2016/01/www-wednesday-n45.html

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A me la donna dei fiori di carta è piaciuto così e così... alcune cose le ho apprezzate, altre un po' meno, ma soprattutto l'ho trovato un romanzo veramente, veramente strano!

      Elimina
  4. Ciao! Ti abbiamo nominata qui :) http://lostupendomondodeilibri.blogspot.it/2016/01/link-party-dinverno-by-lostupendo-mondo.html?showComment=1453376497606#c792073424346394839

    RispondiElimina
  5. Ho sentito parlare solo bene dei libri di Alessia Esse, un giorno o l'altro voglio provare a leggere qualcosa di suo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Secondo me è una delle migliori autrici autopubblicate in circolazione. Ti consiglio di dare un'occhiata al suo blog!

      Elimina
  6. Ho sempre voluto leggere qualcosa dell'allende *__* Lo stesso vale per Alessia Esse, non faccio che sentire pareri positivi sui suoi libri!
    Io al momento sto leggendo The Magicians di Lev Grossman e The Accident Season ^^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. The Accident Season non ne ho mai sentito parlare, mentre di The Magicians sì! :) Comunque la Esse te la consiglio vivamente: sono contenta di avere iniziato a leggere qualcosa di suo

      Elimina
  7. Non conosco questi libri, conosco solo quello dell'Allende, e solo per sentito dire (anche se prima o poi lo leggerò)! Però quello di Carrisi sembra interessantissimo, mi affascina non poco! **
    Io al momento sto leggendo Firebird di Claudia Gray e ho appena finito di leggere le favole di La Fontaine, illustrate da Chagall. Bellissimo libro, consiglio a tutti di comprarlo perché merita davvero tanto!

    Un bacio,
    Alba <3

    RispondiElimina
  8. Il primo libro, La donna dei fiori di carta, sembra interessante, in quanto anche per me Titanic è uno dei miei film preferiti, quindi ammetto che un po' mi ha incuriosita. Ma ammetto anche che con i thriller non intrattengo buoni rapporti...

    RispondiElimina